Conflitti dimenticati » Dai conflitti alla pace » Corpi civili di pace: arriva decreto che attua sperimentazione 
Corpi civili di pace: arriva decreto che attua sperimentazione   versione testuale

Presentato lunedì 2 febbraio  il Decreto Ministeriale che attua la sperimentazione dei Corpi Civili di Pace. Istituiti dall’art.1 comma 253 della legge di stabilità 147/2013, la fase sperimentale dei Corpi Civile è orientata «alla formazione e alla sperimentazione della presenza di 500 giovani volontari, da impiegare in azioni di pace non governative al fine di promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli», ricorda una nota del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile.
 
Alla Conferenza Stampa, che si è svolta a Palazzo Chigi, hanno partecipato Giuliano Poletti, Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Sottosegretario Luigi Bobba e Mario Giro, sottosegretario al Ministero degli esteri e della cooperazione internazionale.
 
Ricordiamo che sui corpi civili di pace è attualmente presente alla Camera una proposta di legge (C. 1981) presentata il 21 gennaio di un anno fa dall'on. Giulio Marcon (SEL), insieme agli altri colleghi di partito e parlamentari per la pace.
Venerdì 06 Febbraio 2015